lunedì 27 aprile 2015

My Virtual Bike... raccontiamo il mondo in bici e cam (iniziativa turistico-sportiva)

Nasce oggi la nuova iniziativa turistico-sportiva "My Virtual Bike". Sul sito internet www.myvirtualbike.info è possibile inserire il proprio video, registrato in bicicletta con la propria action cam.
Lo scopo dell'iniziativa è quello di promuovere sia l'uso della bicicletta che l'aspetto turistico, mostrando attraverso il video quello che c'è di bello da visitare.
Non solo. Si offre come motivazione in più, nelle giornate d'inverno, per utilizzare la nostra noiosissima cyclette. Posizionandola davanti alla TV o al PC, potremo pedalare visitando virtualmente zone sconosciute del mondo, rendendo meno faticoso il tenersi in forma.
Il progetto è gratuito, chiunque può inserire il proprio video, l'essenziale è che abbia un formato FULLHD (1920x1024 pixel), che abbia una durata minima di 10 minuti e che sia abbastanza stabile tanto da rendere piacevole la visione.
Cosa è possibile filmare? Qualsiasi cosa. Ad esempio, durante una festa in paese un giro in biciletta per mostrare quello che succede, o un giro in una zona a rilevanza storica o naturalistica ecc. Il video dovrà essere caricato su Youtube e poi inserito sul sito www.myvirtualbike.info. E' importante, durante l'inserimento,  indicare la zona geografica e la data in cui è stato registrato.
Buona pedalata a tutti.







sabato 31 gennaio 2015

Nel 2015 l'associazione "Futuro Digitale" gestisce il progetto Viculum - Video Curriculum Online

Per l'intero anno 2015 gli iscritti all'associazione "Futuro Digitale" dedicano le proprie risorse alla promozione del progetto Viculum - Video Curriculum Online, un innovativo servizio, rivolto all'utenza delle province di BA e BAT, volto a facilitare l'incontro fra chi cerca e chi offre lavoro, attraverso curriculum dettagliati e videocurriculum di facile consultazione.


Maggiori informazioni su:
http://www.viculum.it

venerdì 23 gennaio 2015

Riparte il progetto "Lo Regalo Ma Non Lo Butto". Un piccolo gesto di civiltà... che non costa niente.

L'associazione "Futuro Digitale" prende in gestione il progetto "Lo Regalo Ma Non Lo Butto" (www.loregalomanonlobutto.it).
Un esempio di come un problema "ingombrante" come lo smaltimento dei rifiuti può trasformarsi in utile risorsa.
Contribuisci anche tu a far crescere questo progetto. Grazie


A Ruvo di Puglia nasce "FUTURO DIGITALE"

L'intento dell'associazione è quello di promuovere qualsiasi iniziativa volta a ridurre il digital divide.
Oggi la tecnologia ci permette di migliorare molti aspetti della nostra vita. Il ritmo sostenuto dell'evoluzione tecnologica non permette a tutti di comprendere come sfruttare correttamente i vantaggi di questa.
Il nostro intento è proprio quello di rendere più comprensibili e vivibili le nuove tecnologie.
Se vuoi partecipare all'associazione contattaci attraverso l'apposito modulo.


Cos'è il Digital Divide? Clicca qui